Archives

Memperkenalkan Diri dalam Bahasa Italia

Memperkenalkan diri merupakan hal yang lazim digunakan ketika Anda baru mengenal seseorang. Dalam tulisan kali ini, Berikut disajikan percakapan sederhana untuk memperkenalkan diri dalam bahasa Italia.

Gianni : Sei tu Annemarie? Kamu Annemarie?
Annemarie : Si, sono io. Ya, saya sendiri.
Gianni : Ciao, io sono Gianni. Hai, saya Gianni.
Annemarie : Ciao, piacere!. Hai, senang bertemu denganmu.
Gianni : Sei italiana? Kamu orang Italia?
Annemarie : Si sono italiana di Oristano e tu? Ya, saya orang Italia berasal dari Oristano dan kamu?
Gianni : Anch’io sono italiano ma di Cagliari. Saya juga orang Italia tapi dari Cagliari.

 

Kata Ganti Subjek:

Kata Ganti Subjek   Kata Kerja tak teratur(Essere)
Io Saya Io Sono
Tu Kamu tu Sei
Lui / lei Dia Lui/ lei E’
Noi Kami noi Siamo
Voi Kalian voi Avete
Loro Mereka loro sono

Menanyakan Kabar (Come stai? Apa kabarmu?)

Molto bene                        (Baik-baik saja)

Bene                                     (Baik)

Abbastanza bene             (Cukup baik)

Non c’e’ male                    (Tidak buruk/lumayan)

Cosi’ cosi’                            (Ya begitulah)

Male                                     (Buruk)

Molto male                        (Buruk sekali)

Kata Kerja Tak Teratur(Stare Tinggal)
Io sto’
Tu stai
Lui/ lei sta’
Noi stiamo
Voi state
Loro stanno

Penggunaan kata kerja Stare:

  • Merujuk ke lokasi
Sto a casa (Saya akan ada dirumah).
  • Merujuk ke kesehatan
Come stai? (Bagaimana kabarmu?)
  • Merujuk ke opini pribadi
Mi sta bene! (Saya setuju!)
  • Merujuk ke kata kerja yang berarti “sedang”
Sto mangiando (Saya sedang makan).

 

Conversazione (Percakapan)

Gianni : Bene, allora ci vediamo domani! Baiklah, kita ketemu lagi besok.
Nathalie : Si certo dove? Tentu, dimana?
Gianni : Qui, in via del convento. Disini, di jalan Convento.
Nathalie : Va bene a domani allora! Baiklah, sampai jumpa lagi besok.
Gianni : Ciao! Selamat tinggal!
Nathalie : Ciao! Selamat tinggal!

 

Berpamitan

A dopo (sampai nanti)

Ci vediamo (sampai jumpa)

Arrivederci (sampai jumpa lagi)

A presto (sampai bertemu lagi)

A domani (sampai besok)

Ciao (Halo/ sampai jumpa)

A piu’ tardi (sampai nanti)

Latihan. Lengkapi dengan  kata kerja “essere” dan “stare” :

 1     Ciao come tu (stare)__________?

2     Bene grazie e lei come (stare) __________?

3     Anch’io (stare) __________bene.

4     Voi (stare) __________qui a Milano?

5     Noi (stare) __________a Milano per lavoro.

6     Dove (essere) __________i tuoi amici?

7     La lezione (essere) __________difficile.

8     Io (essere) __________stanco.

9     Tu  (essere) __________Marcello.

Dizionarietto (Kamus mini)

a di
Allora jadi
Amico teman
Anche juga
Bene baik
Ciao sampai  jumpa
Certo tentu
Come seperti
Di dari
Difficile susah

Penulis adalah Pengarang Buku Bahasa Italia: “Parli Italiano” & “Elementi di Grammatica Italiana” yang di terbitkan oleh PT. Gramedia Pustaka Utama.

Penulis belajar bahasa Italia di Universita per Stranieri Di Perugia, Italy.

Advertisements

Contento

In questo momento sono molto contento perche’ la mia presentazione alla classe (alle 19.00) è andata molto bene. Eravamo un gruppo di 4 persone che a turno presentava un sulla compra-vendita.

Quando è arrivato il mio turno, ho presentato con sicurezza ogni argomento (spiegazione) aggiungendo sempre gli esempi (per tutte spiegazioni). Alla sessione discussione gli auditori non hanno chiesto spiegazioni ulteriori. E alla fine, il docente e tutti i miei amici mi hanno lodato perchè sono stato il migliore. Quando è stato il mio turno, ho spiegato per lungo tempo e l’auditorio ha detto che sono stato chiaro.

Ho presentato le diapositive dalle 16.30 alle 18.00. e mentre le presentavo, leggevo e capivo ogni argomento. Per fortuna avevo già letto quel capitolo, quindi non ho dovuto pensare piu’ come un principiante e quando presentavo le diapositive, avevo paura di non poter dare il meglio, ma i fatti hanno dimostrato il contrario.

Insomma ora sono molto contento e devo mantenere alta (tenere) la mia reputazione all’Universita’quindi devo dare sempre il meglio di me so che il giovamento sara’ per me stesso…so che questo sarà un bene per me